Floribbean Food

GASTRONOMIA - MIAMI

Non si conosce davvero Miami se non ci si lascia ammaliare dal Floribbean Food: una cucina dalle molteplici influenze per sentirsi un vero Floridian…

Il Floribbean Food è una delle cucine tipiche statunitensi che è stata fortemente influenzata dalle caratteristiche locali e dalle abitudini culturali dei vari gruppi etnici. Si tratta della cucina più radicata nel territorio della Florida ed è un must da non perdere se ci si reca a Miami.
Chiamato anche Floribbean cuisine o new era cuisine, viene proposto in diverse varianti nei numerosi locali e ristoranti disseminati nella capitale e in tutta la penisola. Al tempo stesso è la tipica cucina familiare della Florida e in base all'area può assumere connotazioni differenti.
Tuttavia l'influenza della cucina caraibica, cubana, giamaicana e del Puerto Rico sono molto forti e donano al Floribbean Food un'essenza immediatamente distinguibile. Da questo punto di vista la cucina della Florida assomiglia agli altri aspetti della cultura di questo Stato, dove dove sono presenti elementi derivanti da tutte le numerose etnie immigrate qui da tutto il mondo.

La storia della Floribbean cuisine
Lo sviluppo della Floribbean cuisine è strettamente legato all'arrivo in Florida di immigrati caraibici, asiatici e ispanici nella seconda metà dell'Ottocento. In questo modo si è ottenuta una commistione nell'uso delle spezie, del pesce locale e di metodi di cottura provenienti dall'Asia che rendono questo cibo più sano e nutriente rispetto alla carne e agli alimenti ricchi di grassi, tipici di altri Stati degli USA.
Il Floribbean Food, infatti, prevede un ampio uso del curry, del ginger, delle erbe aromatiche e dello zafferano. Al tempo stesso il clima tropicale della Florida permette facilmente la coltivazione di frutta e verdura originarie dell'Estremo Oriente, delle Filippine e dell'India. In questo modo è stato possibile mantenere le forti influenze della cucina asiatica e avere a disposizione queste materie prime a basso costo. Infatti queste piante vengono coltivate nella parte meridionale della penisola e quindi sono facilmente reperibili sui banchi del mercato.
Tra questi si ricordano il limone, i lici, le papaye e i manghi. Inoltre non bisogna dimenticare l'impatto che hanno avuto sulla Floribbean cuisine la cultura cubana e quella caraibica in generale. I legami tra la Florida, Haiti, la Giamaica, Puerto Rico e la Repubblica Domenicana sono sempre esistiti fin dai tempi della colonizzazione spagnola; tuttavia sono stati ripresi e rafforzati con la nuova fase di immigrazione a partire dagli anni Settanta e Ottanta.
Infine non bisogna dimenticare la presenza della Piccola Havana a Miami, dove è presente una rilevante comunità cubana che ha trasportato nella tradizione culinaria della Florida alcune caratteristiche tipiche dell'isola.


Quali sono le caratteristiche del Floribbean Food
Il Floribbean Food si distingue per impiegare quasi esclusivamente prodotti locali e ingredienti freschi. I piatti hanno sapori decisi e provengono da influenze culinarie diverse. Sono impiegati vari tipi di peperoncino, comunque si attenua il sapore piccante delle pietanze realizzando degli abbinamenti a contrasto.
Ad esempio il mango, il lime, il rum e il cocco attenuano la piccantezza dei piatti e li rendono originali, inconsueti e molto apprezzati. Per moderare il sapore penetrante possono essere usati persino l'almond, la papaya e il miele.
Sono molto apprezzati i frutti(soprattutto quelli tropicali molto dolci e gli agrumi), le verdure, le spezie e il pescato locale. Tutte le portate vengono portate in tavola dopo aver curato con particolare attenzione e nei minimi dettagli la presentazione.
Tuttavia l'effetto deve apparire sempre naturale e non risultare elaborato oppure puntare sull'ostentazione.

La versione del barbecue in Florida
All'interno della Floribbean cuisine riveste un ruolo importante il Floribbean barbecue: si tratta della variante regionale della cottura alla brace ed è caratteristico soprattutto della parte centrale della penisola.
Non bisogna dimenticare che la griglia è il mezzo di cottura più importante per quanto riguarda il Floribbean Food. Si tratta di un elemento di continuità con la cucina nativa in quanto l'uso della griglia a legna era diffuso nella zona dei Caraibi molto prima che gli europei inventassero il barbecue.
Questo sistema di cottura dona a qualunque alimento un sapore deciso e risulta essere molto salutare perché non aggiunge grassi agli alimenti. Quando si cucina un piatto di Floribbean Food al barbecue non possono mancare padelle e ciotole di ceramica di varie forme e dimensioni per contenere l'olio, le salse, le spezie e i succhi usati per insaporire i cibi.
Le numerose spezie ed erbe aromatiche vanno pestate e macinate a mano prima di essere aggiunte come ingredienti. In genere il piatto cotto al barbecue viene servito in tavola su un vassoio da portata e ogni commensale prende la porzione che desidera. Invece le insalate e i contorni sono serviti in piccole ciotole individuali.

Alcuni piatti della Floribbean cuisine
I piatti della Floribbean cuisine non sono sofisticati, né per quanto riguarda la decorazione né per i sapori.
La presentazione avviene nella maniera più naturale e semplice possibile: si usano spezie, erbe e verdure per sottolineare il fatto che si tratta di ricette sane a base di ingredienti freschi.
In genere le verdure non sono cotte ma proposte come insalate oppure usate per le guarnizioni. In alternativa le verdure e i legumi, specialmente i vari tipi di fagioli, sono usati per la preparazione delle puree. Queste ultime possono essere servite come contorno oppure per accompagnare la portata principale.
Un settore importante è rappresentato dal pesce, ingrediente principale per primi e secondi. Viene proposto essiccato, marinato o affumicato.

4 Recensioni StelleStelleStelleStelleStelle

Paula - Amsterdam StelleStelleStelleStelleStelle
febbraio 2018

Cucina molto particolare ma ottima. Le pietanze hanno sapori molto forti che spesso contrastano tra di loro. Al tempo stesso i cibi sono meno speziati rispetto a quelli della cucina caraibica. Consigliati a chi ama sapori ben strutturati.

Patricia - New York StelleStelleStelleStelleStelle
giugno 2017

Cucina decisamente forte, densa di aromi che comunque non coprono il sapore naturale degli ingredienti; abbina alimenti naturali a cotture semplici. i profumi evocano un'atmosfera esotica.

Stefano - Roma StelleStelleStelleStelleStelle
giugno 2017

Il Floribbean Food è l'anima di Miami: vale la pena di soggiornare in questa meravigliosa città solo per avvicinarsi a questa cucina gustandone le eccellenti pietanze.

Mikhail - Varsavia StelleStelleStelleStelleStelle
gennaio 2017

Per gustare le vere ricette locali è bene optare per locali tradizionali oppure che propongono una cucina casalinga. il Floribbean Food è eccezionale per tutti i palati; la presenza di peperoncino non disturba affatto, anzi. Il Floribbean barbecue viene usato raramente per la carne, ma è molto apprezzato per cucinare il pesce, i crostacei, le verdure e persino la frutta. I risultati sono ottimi.

Recenti

Experience-in-miami-mare-azur-grand-bay-miami-beach
MIAMI - COLLINS AVENUE
Mare Azur Cote D'Azur
Experience-in-miami-mare-azur-grand-bay-miami-beach
MIAMI - COLLINS AVENUE
Mare Azur Grand Bay

Vuoi soggiornare a Miami?

Per questa location ti consigliamo Mare Azur Montecarlo, appartamenti di lusso e design per il vostro soggiorno esclusivo a Miami Beach.

Scopri Mare Azur Montecarlo

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Cliccando sul pulsante Acconsento si autorizza l'uso dei cookie.

ACCONSENTO