L’Everglades National Park in airboat

NATURA - MIAMI

Un’esperienza unica: immersi nella natura selvaggia, tra alberi secolari e animali selvatici, il tutto a poca distanza dal centro di Miami.

La Florida è una terra meravigliosa ricca di sorprese e di bellezze naturali ineguagliabili. Una di queste è sicuramente l'Everglades National Park, un'oasi di natura incontaminata che copre più di 6000 km², dichiarata Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO e che vi permetterà di venire a contatto con specie animali e vegetali davvero stupefacenti.
Il periodo migliore per visitare il parco va da Ottobre ad Aprile, durante la cosiddetta Dry Season (letteralmente stagione secca) in cui le precipitazioni sono praticamente assenti ed organizzare un tour è decisamente più semplice e più piacevole.

Tour delle Everglades
Ci sono diversi modi per visitare l'Everglades National Park: in auto, a piedi, in canoa, in kayak ma il modo sicuramente più affascinante ed avventuroso è il tour con l'airboat, un'imbarcazione a fondo piatto, azionata da un'elica motorizzata, molto utilizzata per l'ecoturismo: scivola sull'acqua lenta e silenziosa, l'ideale per non creare disturbo alla fauna locale, per avvicinarsi anche a distanze ridotte e ottenere un punto di osservazione decisamente privilegiato. Se l'inglese non è il vostro forte, potrete usufruire di una guida bilingue che vi spiegherà passo passo tutte le bellezze che incontrerete sul vostro cammino. I tour disponibili con l'airboat sono diversi per durata, percorso e prezzo, potrete scegliere quello più adatto in base al tempo che avete a disposizione, a quello che vi interessa visitare e al vostro budget disponibile.

Potete quindi optare per:
- tour standard della durata di circa 30 minuti (da abbinare magari alla visita a piedi del parco) al costo di 20 $ per gli adulti e 10 $ per i bambini;
- tour notturno della durata di 60 minuti, alla scoperta dei misteri del parco illuminato dalla luce lunare, al costo di circa 40 $ a persona, 20 $ per i bambini;
- il tour di 4 ore alla scoperta delle spiagge di Miami e del parco delle Everglades, con partenza da Miami e costi che partono da 75/80 $ a persona;
- il tour nelle Everglades con crociera della Baia di Biscayne, della durata di 6 ore, con partenza da Miami e costi che partono da 80 $ euro a persona;
- il tour con airboat abbinato alla possibilità di nuotare insieme ai lamantini, dei mammiferi acquatici molto simili ai trichechi (ma senza le zanne) che possono raggiungere i 3 m di lunghezza. Il tour, con partenza da Orlando, dura circa 12 ore e costa intorno ai 125 $;
- tour con airboat abbinato alla visita al Kennedy Space Center con partenza da Orlando, dura circa 11 ore e costa intorno ai 125 $;
- tour in airboat, della durata di 4 ore, nell'habitat degli alligatori. Partenza da Orlando al costo di circa 50 $.

Esiste anche la possibilità di prenotare un tour privato ed esclusivo, riservando per un'ora una barca solo al vostro gruppo o alla vostra famiglia: i prezzi naturalmente saranno decisamente più elevati, dai 250 $ per 4 persone ai 500 $ per un gruppo con un numero di partecipanti maggiore. Potete trovare qui tutte le info https://www.evergladestours.com/

Qualunque sia la vostra scelta sarà un'esperienza davvero emozionante ed indimenticabile, di quelle che porterete per sempre nella mente e nel cuore.
Armatevi di macchina fotografica o videocamera, di un abbigliamento comodo e adatto al clima tropicale e di repellente per le zanzare (che qui abbondano) per vivere un'avventura davvero senza paragoni.

Flora e Fauna nelle Everglades
Cosa vedrete e chi incontrerete alle Everglades?
La pianta più diffusa in questa zona umida è indiscutibilmente il falasco, che cresce innestandosi sul terreno umido, creando delle praterie a perdita d'occhio. Ma il parco ospita innumerevoli specie vegetali, soprattutto piante acquatiche come il papiro e la mangrovia. I paesaggi più suggestivi e fotografati dai turisti sono gli hammocks, cioè dei piccoli isolotti calcarei, che raggiungono al massimo i 3 m sul livello dell'acqua, e che sono ricoperti da una fitta vegetazione tropicale.


L'animale simbolo del parco è indiscutibilmente l'alligatore un rettile che, insieme ai suoi cugini caimano e coccodrillo, ha attraversato le ere geologiche arrivando dalla preistoria ai giorni nostri praticamente invariato. Ma l'alligatore non è l'unico rettile che vive in questo parco, abitato anche da tartarughe e molte specie di serpenti.
Le Everglades ospitano anche la rarissima pantera della Florida, sottospecie del puma, a cui assomiglia molto nell'aspetto e nei colori ma da cui si differenzia per le dimensioni più ridotte e anche qualche raro esemplare di orso nero. Tra gli altri mammiferi presenti nell'area ricordiamo il cervo dalla coda bianca, la lince rossa, il procione, il coniglio degli acquitrini, l'armadillo e l'opussum.
Come è facile immaginare questa zona umida è popolata da miriadi di uccelli acquatici e non, come aironi, fenicotteri dei Caraibi, cicogne americane, pellicani, ibis, aquile, falchi e il nibbio della Florida che si nutre di molluschi. Anche i mammiferi marini sono parte integrante di questa area protetta: non è infrequente incontrare, durante la navigazione con l'airboat lontre, delfini e lamantini.

5 Recensioni StelleStelleStelleStelleStelle

Tiziana F. - Aosta StelleStelleStelleStelleStelle
gennaio 2018

E' stata un'esperienza affascinante, paesaggi stupendi, guida preparatissima e disponibile. Non dimenticherò mai l'emozione dell'incontro con gli alligatori ed i lamantini: se vi trovate in zona non perdetevela!

Davide L. - Cosenza StelleStelleStelleStelleStelle
agosto 2017

L'airboat è perfetta per entrare in questo mondo come in punta di piedi, scivolando sull'acqua come se facessimo parte anche noi di questo ecosistema meraviglioso. Le guide sono davvero disponibili e capaci di raccontare le Everglades con passione e sentimento, un po' come se fosse una loro creatura. Ho abbinato la visita con imbarcazione al tour a piedi, attraversando i vari punti di osservazione disseminati nell'oasi e lasciandomi consigliare dal personale del parco, sempre preparatissimo e davvero cortese. Un luogo unico, magico, indimenticabile.

Elena B. - Castelfranco Veneto (TV) StelleStelleStelleStelleStelle
novembre 2016

Non sono un'amante degli ambienti naturali, sono più il tipo da città (il mio ideale è New York, per intenderci) ma, trovandomi in zona con un gruppo di amici deciso a visitare questo luogo, mi sono aggregata, seppur con un certo scetticismo. E devo dire che ne vale davvero la pena. Non so se al mondo esista qualche altro parco simile a questo, non ne ho mai visitati, ma è qualcosa che ti lascia incantato con i suoi paesaggi incredibili e che ti fa sentire immensamente piccolo in confronto a madre natura. Certo ho dovuto vincere la paura degli insetti e degli animali in generale, ma le guide del parco sanno indirizzarti sui percorsi migliori e darti tutti i consigli necessari per una visita piacevole e senza pericoli. E se è piaciuto a me significa che se amate la natura non dovete assolutamente perdervelo.

Silvia F. - Bologna StelleStelleStelleStelleStelle
ottobre 2016

Ho nuotato con i lamantini, che dire? Che creature meravigliose! Un'emozione indescrivibile, un'esperienza unica, di quelle che ti colpiscono nel profondo. Un contatto con la natura cosi diretto da lasciarti senza fiato.

Roberto C. - Bastia Umbra (PG)StelleStelleStelleStelleStelle
marzo 2016

Sono un naturalista appassionato, che ha visitato i migliori parchi naturali del mondo. Le Everglades ti conquistano con la loro particolarità, la loro forza e allo stesso tempo la loro fragilità. E' un ecosistema unico, un patrimonio naturale immenso da salvaguardare, di cui dobbiamo assolutamente avere cura. Perderlo significherebbe una vera sconfitta per l'umanità.

Vuoi soggiornare a Miami?

Per questa location ti consigliamo Mare Azur Grandbay, appartamenti di lusso e design per il vostro soggiorno esclusivo a Miami Beach.

Scopri Mare Azur Grandbay

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Cliccando sul pulsante Acconsento si autorizza l'uso dei cookie.

ACCONSENTO