Un’escursione a Key Biscayne

ESCURSIONI - MIAMI

All’interno dell’area protetta di Bill Baggs Cape Florida State Park un paradiso tropicale dalle bellissime spiagge dove svagarsi con numerosi intrattenimenti, praticare sport e visitare il faro, la costruzione più antica

Se c'è un aspetto degli Stati Uniti che non smetterà mai di sorprendere e di regalare emozioni è la sua straordinaria varietà. In pochi minuti si può passare dai grattacieli futuristici al paradiso tropicale quasi completamente intatto: è la magia che si compie in Florida, a Miami, dove in pochi minuti di viaggio si può raggiungere l'isola di Key Biscayne.
Gli amanti dell'avventura e delle emozioni raw possono decidere di raggiungere l'omonima città e la natura incontaminata che la circonda noleggiando una barca, possibilmente a vela per un'esperienza ancora più wild, oppure si può percorrere il moderno ponte che, in maniera molto pratica, mette in collegamento la stessa Miami con la città insulare: bastano 20 minuti per raggiungerla e lo scenario che appare al termine del lungo ponte è davvero mozzafiato.
Key Biscayne è lontana anni luce dalla frenetica vita di Miami, dal luccicante mondo della notte: incarna alla perfezione l'ideale di assoluto relax, di pace e tranquillità che ci si potrebbe aspettare da un qualsiasi atollo caraibico, non è fantastico? A guardarla dalle spiagge bianchissime, bagnate dal mare turchese di Key Biscayne, Miami si erge imponente con il suo skyline all'orizzonte e sembra un mondo lontano e irraggiungibile, se non fosse per quel ponte.
L'isola non è certamente di grandi dimensioni conta appena 10.000 abitanti, molti dei quali sono personaggi illustri del mondo dello spettacolo che hanno scelto di acquistare fantastiche ville sul mare immerse nella vegetazione per ritagliarsi un po' di pace e di relax a due passi dalla vita mondana di South Beach e di Downtown Miami.
Se tutta Key Biscayne è un paradiso, come recita anche il cartello che si incontra alla fine del ponte, prima di metter piede sull'isola, indubbiamente la sua parte meridionale lo è ancora di più. L'intero territorio isolano è protetto e tutelato ma a sud di Key Biscayne sorge il Bill Baggs Cape Florida State Park.

Bill Baggs Cape Florida State Park, Parco Nazionale di rara bellezza
Il parco è uno dei due presenti sull'isola e si estende per circa 160 ettari. Al suo interno si trova uno degli arenili più amati di tutta la Florida, che brilla al sole grazie alla sabbia particolarmente bianca. L'intero parco può essere percorso comodamente e in sicurezza con le biciclette perché sono previsti percorsi esclusivi inibiti alla circolazione a motore.
La bicicletta è senz'altro il mezzo migliore per scoprire Key Biscayne e Bill Baggs Cape Florida State Park: i sentieri sono circondati dalla vegetazione rigogliosa tropicale che regala piacevoli angoli di fresco anche nelle giornate più calde ed è stupefacente fermarsi ad ammirare il mare incredibilmente azzurro che appare all'improvviso una curva dopo l'altra, tra gli alberi del parco.
Tuttavia, il Bill Baggs Cape Florida State Park non è famoso solo per la presenza di questa spiaggia, frequentata in ogni mese dell'anno: il vero protagonista della scena è il suo faro, chiamato anche El Farito dagli abitanti del posto. Costruito nel 1825, è la struttura più antica di tutta la Florida meridionale ed è per questo motivo oggetto di un attento piano di protezione e valorizzazione. Il faro si erge imponente sulla spiaggia con la sua ragguardevole altezza di 29 metri: il bianco della sua struttura è quasi accecante ma grazie a questa scelta cromatica, nonostante sia così monumentale, si integra alla perfezione con l'ambiente che lo ospita.
E' oggetto di tantissime foto da parte dei turisti ed è una compagnia rassicurante per tutti gli abitanti. Dalle 8 del mattino fino al tramonto, inoltre, è aperto e può essere visitato: dalla sua sommità si gode di un panorama incredibile su tutto il Golfo di Biscayne e su Miami e avere la fortuna di raggiungerlo negli ultimi momenti di luce a disposizione, permette di godere dei colori fantastici che il tramonto regala a queste latitudini.

Le esperienze da fare a Bill Baggs Cape Florida State Park
Le escursioni in bicicletta, le lunghe ore di relax e una visita al faro sono indubbiamente esperienze immancabili durante il soggiorno a Key Biscayne, anche se ci sono tantissimi altri motivi per visitare questo angolo di paradiso.
Le acque che circondano l'isola, infatti, sono ideali per cimentarsi nella pratica di alcuni sport quali il kayak, il canottaggio e lo stand up puddle, con la guida degli esperti insegnanti disponibili presso le diverse spiagge dell'isola. Visitare Key Biscayne da un punto di vista alternativo regala emozioni fortissime che restano dentro anche quando il viaggio finisce e si torna a casa.

4 Recensioni StelleStelleStelleStelleStelle

Luca e Martina - SavonaStelleStelleStelleStelleStelle
febbraio 2018

Key Biscayne è stata la meta del nostro viaggio di nozze. Probabilmente non avremmo potuto scegliere un luogo migliore per trascorrere i primi 20 giorni da coppia sposata: qui ci siamo rilassati come non mai, i ristoranti sul mare sono diventati la nostra seconda casa. Ogni tanto facevamo un'incursione a Miami per sentire sulla pelle l'atmosfera vibrante di una grande città americana ma poi tornavamo nel nostro dolce rifugio sulla spiaggia, dove abbiamo concepito il nostro primo figlio.

Giorgio - MilanoStelleStelleStelleStelleStelle
novembre 2017

Non credo di aver mai visitato un luogo più straordinario e affascinante di Key Biscayne. E' un'isola ammaliante che tutto sembra meno che distante appena 20 minuti da una delle città più movimentate degli Stati Uniti. Quando si inizia a percorrere il ponte che unisce South Beach a Key Buiscayne è come lasciare alle spalle la civiltà per immergersi in un paradiso terrestre dove l'uomo non ha alcun potere. Ho bellissimi ricordi degli aperitivi al tramonto sulla Baia di Biscayne e delle incredibili mangiate di frutti di mare sulla spiaggia. Se dovessi scegliere un luogo in cui tornare, Key Biscane sarebbe la destinazione.

Mara - PalermoStelleStelleStelleStelleStelle
gennaio 2017

Sono cresciuta con il mito di Miami e quando i miei genitori mi hanno regalato il biglietto per raggiungerla, non stavo più nella pelle. Ho sempre immaginato questa città come un turbinio di luci, colori e suoni ininterrotti dalla mattina alla sera ma mai mi sarei immaginata che ad appena 20 minuti di distanza dal cuore della movida di South Beach potesse celarsi un simile paradiso. Ricordo ancora la prima volta che mi sono trovata davanti a El Farito, era quasi il tramonto e Miami scintillava al di là della baia. Avrei voluto fermare il tempo in quell'attimo per godere di così tanta bellezza.

Vittoria - NapoliStelleStelleStelleStelleStelle
ottobre 2016

Key Biscane è il mio luogo del cuore. Quando ho deciso di fare un viaggio avventuroso in Florida credevo che mi sarei fermata a lungo a Miami, a cui invece ho dedicato appena 3 giorni. Gli altri 7 li ho trascorsi interamente a Key Biscayne: ho ritrovato me stessa durante le passeggiate in bicicletta nel parco, al tramonto davanti alla baia, in un chiringuito a sorseggiare drink analcolici con i locali come se fossimo amici da tutta la vita.

Vuoi soggiornare a Miami?

Per questa location ti consigliamo Mare Azur Design District, nuovissimi appartamenti di lusso dalla quale si gode di una vista mozzafiato del Miami Skyline.

Scopri Mare Azur Design District

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Cliccando sul pulsante Acconsento si autorizza l'uso dei cookie.

ACCONSENTO